S.Marco dei Cavoti: arrestato un romeno, aveva un mandato di cattura internazionale

pubblicato da entroterra.org il giorno 28 marzo 2011


marzo 28, 2011

Sei anni per tentato omicidio e porto illegale di arma bianca. E’ la pena che deve scontare un 24enne di nazionalità romena, arrestato dalla Squadra mobile a San Marco dei Cavoti, dove era domiciliato presso una parente. A carico del giovane un mandato d’arresto europeo in esecuzione di un ordine di carcerazione del tribunale di Vaslui, in Romania. I fatti per i quali il 24enne è stato condannato risalgono al 23 dicembre del 2006, quando in una discoteca di Vaslui aveva accoltellato al collo un connazionale, procurandogli ferite che ne avevano messo in pericolo la vita. Il giovane è stato trasferito presso il carcere di Benevento.