Giornata di riflessione sullo sviluppo agricolo: Valentino plaude la Regione Campania

pubblicato da entroterra.org il giorno 4 Marzo 2011


Marzo 4, 2011

L’assessore provinciale di Benevento alle politiche agricole e forestali, Carmine Valentino, in una nota ha giudicato “favorevolmente l’iniziativa dell’assessore regionale all’agricoltura Vito Amendolara per il rilancio della concertazione istituzionale con gli enti locali territoriali”.

Amedolara infatti ha convocato le cinque Province della Campania per una “giornata di riflessione sullo sviluppo agricolo” e per la “riattivazione degli interventi degli interventi programmati PSR 2007/2013, la definizione del PIRAP e la fase avanzata di attuazione dei PIF”.

Commentando la convocazione, Valentino ha detto che “qualora la Regione Campania vorrà effettivamente segnare una inversione di tendenza nella considerazione del ruolo e della funzione del territorio provinciale non potrà che trovare la piena solidarietà istituzionale della provincia di Benevento.

Da tempo stiamo segnalando la grave difficoltà che patisce l’agricoltura delle aree interne dovuta ad una molteplicità di fattori, tra i quali le politiche aggressive e sleali delle grandi agricolture straniere e l’incapacità del Governo centrale di riconoscere la dignità ed assicurare la necessaria protezione all’agricoltura mediterranea. I problemi del settore primario non comportano soltanto questioni di natura meramente economica, ma riverberano i loro effetti nefasti sull’intera qualità della vita scatenando una serie a catena di effetti perniciosi. L’abbandono del territorio, dovuto anche alla mancata redditività delle campagne, è concausa di disastri sociali e civili, ma anche idrogeologici dovuti alla mancata manutenzione del territorio.

E’ impensabile che le istituzioni pubbliche restino inerti di fronte al depauperamento progressivo delle migliori qualità delle nostre terre e all’abbandono di produzioni tipiche prestigiose che altrove sarebbero fonte di ben altri redditi. Per questo, auspichiamo che la Regione voglia assumere una decisa azione di supporto alle qualità locali. Con il più alto senso di responsabilità istituzionale, la Provincia di Benevento è stata in prima fila nel favorire l’incontro tra istituzioni pubbliche e imprenditoria privata, un sinergia che riteniamo imprescindibile in questi tempi di crisi, e che ci pare opportuno anche sotto il profilo più squisitamente politico per ottimizzare le risorse finanziarie disponibili”.