Controlli a tappeto nei pub nel Sannio: i Carabinieri registrano 30mila euro di multe

pubblicato da entroterra.org il giorno 6 giugno 2011


giugno 6, 2011

Nuovi controlli effettuati dal Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Benevento con l’ausilio dei militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro e degli Ispettori della Direzione Provinciale di Benevento. Nella serata di sabato i militari hanno proceduto al controllo di alcuni esercizi pubblici, dove hanno verificato il rispetto delle norme in materia di assunzione dei lavoratori riscontrando alcune violazioni. In particolare a Benevento sono stati controllati un Pub del centro storico, al cui titolare gli veniva comminata la sanzione relativa alla violazione della mancata comunicazione all’INAIL del lavoro di un proprio familiare, mentre nei confronti di un ristorante oltre a una salata sanzione amministrativa pecuniaria veniva adottato il provvedimento di sospensione dell’attività per l’impiego di un lavoratore ‘in nero’. Ad Airola, invece la titolare di un ristorante pizzeria veniva sanzionata per aver impiegato 2 lavoratori in nero. Infine a Telese Terme è stato contravvenzionato il titolare di un bar per aver impiegato 3 lavoratori irregolari su un totale di 4 e alla titolare di un bar pizzeria è stata contestata la violazione dell’impiego di 5 lavoratori in nero su un totale di 8 dipendenti. In tutto, quindi, sono state elevate 5 sanzioni amministrative per un valore complessivo di 30.150,00 euro e sono stati trovati 11 lavoratori irregolari.