Baselice: foglio di via per due giovani pregiudicati

pubblicato da entroterra.org il giorno 3 febbraio 2011


febbraio 3, 2011

I carabinieri della Stazione di Baselice, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno fermato nei pressi del centro del paese, in due strade diverse e a poca distanza di tempo l’uno dall’altro, due giovani di origine rumena, un ragazzo e una ragazza, coetanei ventitreenni, domiciliati presso il quartiere di Forcella a Napoli.

I due, con diversi precedenti alle spalle, soprattutto per reati contro il patrimonio, sono stati notati a piedi, verso ora di pranzo, quindi fermati ed accompagnati in caserma per ulteriori accertamenti. Ai militari che gli chiedevano come mai fossero così lontani da casa, e soprattutto con che mezzo fossero giunti a Baselice, i due hanno raccontato di essere stati accompagnati con una macchina da un loro parente, di cui comunque i militari operanti non hanno trovato traccia. Il sospetto dei carabinieri è invece che i due giovani fossero venuti nel Fortore per mettere a segno qualche colpo, per lo più furti in abitazione o truffe agli anziani, oppure per effettuare qualche ‘sopralluogo’ per individuare qualche papabile obbiettivo.

Per entrambi è comunque scattata la proposta per l’irrogazione della Misura di prevenzione del Foglio di via obbligatorio che, una volta operativa, impedirà loro di tornare nuovamente nel Comune di Baselice, per un periodo di tempo che potrà arrivare ad un massimo di tre anni.